Jean HUET (Jean Ache)1923-1985
Nasce a Le Havre (Francia) il 29 agosto 1923. Durante la guerra, nel 1941, si cimenta nel cinema d'animazione e nel 1943 esordisce nel fumetto collaborando con Le Téméraire.
Nel 1946 comincia a collaborare con Mon Journal ("Achille, Lastuce et Crémolet"), O.K. (Tonton Molécule), Kid Magazine (Bébé Vitamine), France-Dimanche (Archibald, Amanda).
La notorietà arriva soprattutto con la sirenetta Arabelle, che nasce sulle pagine di France Soir nel 1950 e continuerà fino ai primi anni Sessanta, ritornando poi saltuariamente anche come testata autonoma.
Per Le journal de Mickey realizza Nic et Mino, poi riprende Archibald per Pilote. Riprende anche a lavorare per il cinema d'animazione, mentre approda negli anni Sessanta a Le Journal des Pieds Nickelés, a Le Journal de Bibi Fricotin, poi a Record.
Nel 1973 continua il detective Pat'Apouf di Gervy sulle pagine di Le Pèlerin.
Muore a Joinville-le-Point (Francia) il 19 dicembre 1985.