Nicholas Dimitrievitch AFONSKY 1892-1943
Nasce a Kovno (Lituania, Russia) il 17 febbraio 1892. Avvocato penalista laureato a Mosca e ferito durante la guerra, è artista alla corte dello zar Nicola II, ma nel 1917 deve fuggire dal paese e si rifugia con la moglie Maria negli Stati Uniti nel 1923, provenendo da Costantinopoli (Turchia) dove aveva lavorato per i giornali.
Dotato di un segno molto espressivo ed essenziale, in buon equilibrio tra umorismo e realismo, trova lavoro nel fumetto per i quotidiani, adottando inizialmente lo pseudonimo Meetrich mentre lavora per la Wheeler-Nicholson Inc. insieme a N. Brewster Morse.
Nel 1926 passa al McClure Syndicate e nel 1927 assiste Ed Wheelan per l'originale serie di strisce "Minute Movies", migliorandone notevolmente la qualità e presto occupandosi interamente dei disegni, lasciando al titolare la scrittura dei testi. Nasce intanto, nel 1927, la figlia Anastasia.
Nel 1934 diventa titolare delle tavole domenicali di "Little Annie Rooney" popolare serie creata da Ed Verdier e Brandon Walsh.
Come topper della pagina, cioè per completare la parte superiore del foglio del giornale, dal 1934 disegna, su testi di Walsh, prima delle "Fablettes", poi le avventure di "Ming Foo" (da 17 marzo 1935), che hanno subito successo; sia Annie Rooney che Ming Foo vengono riproposti anche in comic books. In Italia le avventure di Ming Foo saranno pubblicate con il titolo "La Rondine dei mari" nel giornale settinanale Paperino della API [Mondadori] e, dopo la guerra, nella Collezione Albi Rubino di Mario Nerbini).
L'autore disegna anche altre serie e nel 1938 subentra a Flanders, per pochi mesi, disegnando l'Agente Segreto X-9 per il King Features Syndicate.
Muore nella sua casa a New York (USA) il 6 giugno 1943.
Nella serie "Little Annie Rooney" gli succederà Darrell McClure.