Carlo AMBROSINI1954
Nasce ad Azzano Mella (Brescia, Italia) il 15 aprile 1954. Dopo la maturità artistica si diploma all'Accademia di Brera e comincia a collaborare, nel 1976, con la Casa editrice Dardo (racconti di guerra), l'Editoriale Corno (gli episodi conclusivi della serie tascabile "Daniel"), l'Ediperiodici e la Mondadori (per la "Storia d'Italia a fumetti" di Enzo Biagi).
Per l'editore Sergio Bonelli comincia a lavorare nel 1980 disegnando alcuni episodi di Ken Parker, su testi di Giancarlo Berardi, a partire dal n. 26 e realizzandone anche quello conclusivo, il n. 56; per la rivista di fumetti Orient Express scrive e disegna nel 1984 Nico Macchia, di ambientazione medievale; dal 1987 disegna alcune storie di Dylan Dog, e nel 1994 scrive per questo personaggio anche la sceneggiatura.
Nel 1992 disegna Videomax per Graziano Origa.
Ancora per la Sergio Bonelli Editore, nel 1997 crea il personaggio di Napoleone: il bimestrale Napoleone nasce in novembre come miniserie sperimentale, ma si afferma immediatamente e viene apprezzato come fumetto di alta qualità. Continua così a uscire regolarmente, su testi quasi sempre di Ambrosini e solo sporadicamente, per ovvi motivi di tempo, anche disegnato dall'autore.