Gianni DE LUCA1927-1991
Nasce a Gagliato (Catanzaro, Italia) il 27 gennaio 1927. Abbandonati gli studi di architettura per dedicarsi ai fumetti, debutta nel 1947 sulle pagine del Vittorioso.
Negli anni Cinquanta incomincia a collaborare anche con il Giornalino, ma nel decennio successivo abbandona quasi completamente i fumetti per dedicarsi all'illustrazione e alla pittura.
Torna al fumetto nel 1969 disegnando Bob Jason, un western molto raffinato. Sempre sulle pagine de il Giornalino darà vita l'anno dopo, su testi di Gian Luigi Gonano, al Commissario Spada, il suo personaggio più famoso, che durerà quindici anni.
Tra i lavori successivi merita di essere segnalata almeno la trilogia shakespeariana ("La tempesta", "Amleto" e "Giulietta e Romeo") realizzata tra il 1975 e il 1976 su testi di Roudolph con una tecnica narrativa molto particolare, raffinata e innovativa.
Muore a Roma il 6 giugno 1991.
  • A cura dell'Associazione culturale Hamelin. "De Luca - il disegno pensiero", Black Velvet, Bologna, 2008. Libro vincitore del Premio Franco Fossati 2008.