Carmine INFANTINO1925-2013
Nasce a New York (USA) il 24 maggio 1925. Entra nel mondo dei fumetti nel 1942, disegnando Jack Frost per la Timely, la futura Marvel. Quattro anni dopo passa alla National, la futura DC Comics, per la quale disegna numerose storie di Ghost Patrol, Flash, Johnny Thurner e Green Lantern (Lanterna Verde).
Nel 1956 propone una nuova versione di Flash, che realizzerà per 11 anni, e a partire dal 1959 disegna, su testi di Gardner Fox, il fantascientifico Adam Strange. Contribuisce al rilancio di Batman nella prima metà degli anni Sessanta. Nel 1967 diventa direttore editoriale della DC Comics e propone numerosi nuovi personaggi, tra i quali meritano di essere ricordati Deadman e Bat Lash. Nel 1971 diventa presidente della casa editrice. Rilancia vecchi personaggi come Shadow, Green Lantern e Green Arrow (Freccia Verde); si assicura la collaborazione di Jack Kirby e i diritti delle storie di Tarzan per i comic book, ma i risultati non sono del tutto soddisfacenti. Nel 1976 torna a disegnare: prima in bianco e nero per la Warren, poi per la Marvel e a metà degli anni Ottanta di nuovo per la DC Comics, occupandosi ancora di Flash e di nuovi personaggi.
Muore a New York (USA) il 4 aprile 2013.