Harold H. KNERR1883-1949
Nasce a Byrn Mawz (Pennsylvania, USA) nel 1883. Esordisce all'inizio del nuovo secolo, realizzando una striscia di scarso successo per il Ledger. Nel 1902 passa all'Inquirer e crea diverse serie tra le quali merita di essere ricordata almeno The Flenheimer Kids, una buona imitazione dei Katzenjammer Kids di Rudolph Dirks. Tanto che nel 1912 l'editore Hearst si rivolge proprio a lui per continuare le avventure dei terribili monelli, noti in Italia come Bibý e Bib˛, dopo la defezione del loro creatore. Con l'eccezione di Dinglehoofer and his dog e This dumb world, due serie disegnate per un breve periodo a metÓ degli anni Venti, la realizzazione di Bibý e Bib˛ lo assorbe completamente fino alla sua morte, sopravvenuta a New York City (New York, USA) l'8 luglio 1949.

"Nessuno meglio di Knerr ha saputo assolvere il difficile compito di continuare il lavoro di un altro, nei ventisei anni durante i quali disegn˛ i Katzenjammer Kids" (Bandon Walsh)

  • François Caradec (a cura di). "I primi eroi", Garzanti, 1962. Antologia storica del fumetto mondiale.