Angel José MORA SUAREZ1925-2017
Nasce a Fontera (Centla, Tabasco, Messico) il 14 aprile 1925. Lavora come letterista (calligrafo) nel 1940 con Armando Anguiano, poi come inchiostratore con Ramón Valdiosera nel 1942. Finalmente nel 1944 debutta sul Paquín con storie proprie.
Collabora con le maggiori case editrici fino al 1959, quando comincia a pubblicare presso le Publicaciones Herrerías il suo personaggio più famoso: la serie "Chanoc", scritta da Martín de Lucenay e, in seguito, da Pedro Zapiain.
Nel dicembre 2000 fonda nella città di Cuautla (Morelos), insieme a Sixto Valencia, Ramon Valdiosera, Antonio Gutiérrez e Ruben Lara, il Museo della caricatura e del fumetto.
Muore a Anenecuilco (Ayala, Morelos, Messico) il 28 luglio 2017.
  • AA VV. Historietas, Mazzotta, Milano, 1997.
  • Notizia della morte, diffusa da Rubén Eduardo Soto Diaz, direttore del "Mucahi Bassoco", museo del fumetto messicano.