Guido MORONI-CELSI1885-1962
Nasce a Roma (Italia) nel 1885.
Collabora a lungo con il Corriere dei piccoli sia con illustrazioni sia con fumetti, creando vari personaggi tra il 1913 e il 1934.
Collabora con il settimanale umoristico Numero (dal 1914).
Nel 1919 collabora con La domenica dei fanciulli.
Nel 1920-1921 per Il Messaggero dei piccoli, supplemento illustrato dell'edizione pomeridiana del Messaggero di Roma, crea i personaggi umoristici Pippo-Pupo e Spadaccini.
Crea Bonifazio e Tranquillino (1924-1926) per Novellino, realizzando anche numerose illustrazioni.
Tra il 1925 e il 1931 collabora con Il Balilla, supplemento del Popolo d'Italia (organo del Partito fascista), scrivendo e disegnando numerosi personaggi umoristici, riprendendo anche quelli creati negli anni precedenti su altre testate: Bonifazio, Pippo-Pupo, Barbacoccio, Spadaccini eccetera.
Collabora nei primi anni Trenta anche con Il cartoccino dei piccoli e con il supplemento Viaggi e avventure di cielo, di terra, di mare.
Per le testate API (Mondadori) Topolino e Paperino disegna a fumetti alcune avventure salgariane: "I misteri della jungla nera", "Le due tigri", "Le Tigri di Mompracem" e "La riconquista di Mompracem". Nel 1938 diventeranno i primi sette Albi di Salgari per lo stesso editore.
Ancora per la Walt Disney-Mondadori disegna il primo fumetto italiano avventuroso di fantascienza, "SK1", pubblicato ne I tre porcellini.
Per la Strenna estiva Audace (giugno 1939, API) disegna "La scimitarra di Kien-Lung", una storia di Federico Pedrocchi ispirata ai romanzi di Salgari.
Muore nel 1962.

PAGINA IN PREPARAZIONE
Serie realizzate per il Corriere dei piccoli
periodo 1908-1945
Baldo e Piadal n. 11 del 1913 al n. 24 del 1913
Cosodal n. 36 del 1913 al n. 2 del 1914
IXdal n. 25 del 1917 al n. 41 del 1917
Nel regno d'Etichettadal n. 31 del 1917 al n. 42 del 1917
Bumdal n. 43 del 1917 al n. 10 del 1927
Giardino Zoologico (Bobi)dal n. 34 del 1918 al n. 11 del 1919
Coladal n. 7 del 1923 al n. 25 del 1931
Pupazzina e Pupazzettodal n. 32 del 1930 al n. 48 del 1931
Tulipano Spaghettinodal n. 21 del 1932 al n. 51 del 1933
Brio Balilladal n. 1 del 1934 al n. 24 del 1934