Luis "Lucho" OLIVERA1942-2005
Nasce a Corrientes (Argentina) nel 1942. Inizia a lavorare come disegnatore nel 1962 per Vea y Lea e Leoplán, mentre l'anno seguente esegue varie copertine per Hora cero e Frontera. Dal 1964 si dedica completamente ai fumetti lavorando per Misterix e per la Editorial Columba, e realizza rispettivamente una serie dedicata alla legione straniera e varie storie senza personaggi fissi.
Nel 1968 disegna Nippur de Lagash (un antico sumero con la vocazione del giustiziere buono) per D'Artagnan su testi di Robin Wood. Il tema deve piacergli, perché tre anni dopo firma anche la serie Gilgamesh l'immortale, ambientata sempre in Mesopotamia ma nel 2000.
Dopo una breve parentesi durante la quale continua per il King Features Syndicate la serie sportiva Dick el artillero (Gunner il cannoniere, iniziata da Salinas), passa alla Ediciones Record per la quale realizza tre serie di fantascienza avventurosa e una di heroic fantasy: Galaxia Cero, Yo Ciborg, Ronar e Planeta Rojo.
Muore in Argentina a 63 anni, l'11 novembre 2005.
  • AA VV. Historietas, Mazzotta, Milano, 1997.