Alex RAYMOND1909-1956
Nasce a New Rochelle (New York, USA) il 2 ottobre 1909. Studia disegno alla Grand school of art e lavora come "negro" per Russ Westover (Tillie the toiler), per Lyman Young (Cino e Franco) e per Chic Young (Blondie) prima di esordire alla grande nel gennaio 1934 con ben tre personaggi: il fantascientifico Flash Gordon, l'esotico Jim della giungla e il poliziesco Agente secreto X-9.
Non reggendo la mole di lavoro, nel novembre dell'anno successivo abbandona quest'ultima serie nelle mani di Charles Flanders, continuando le prime due sino all'inizio del 1944, quando le lascia al suo assistente Austin Briggs per imbarcarsi come capitano dei Marines sulla portaerei Gilbert Islands e partecipare ad azioni belliche nel Pacifico.
Congedato col grado di maggiore all'inizio del 1946, pochi mesi dopo dà vita a un nuovo personaggio, l'affascinante investigatore privato Rip Kirby, il primo eroe con gli occhiali del fumetto, su soggetto di Ward Greene, uno dei direttori del KFS.
All'apice della fama, perņ, il 6 settembre 1956 muore in un incidente stradale a Westport (Connecticut, USA) mentre prova un'automobile sportiva prestatagli da Stan Drake.
La serie di Rip Kirby sarà continuata da John Prentice su testi di Fred Dickenson.