José Ruy Matias PINTO (José RUY)1930
Nasce ad Amadora (Portogallo) il 9 maggio 1930. Studia Belle Arti e Arti Grafiche alla Escola Antonio Arroyo, sviluppando poi un'attenzione particolare per la natura e per le forme umane e animali.
Illustra 84 libri, 46 dei quali a fumetti, e di questi è spesso autore anche dei testi.
Per la qualità del suo lavoro è considerato tra i maestri della Nona Arte in Portogallo, apprezzato in tutto il mondo (le sue opere sono tradotte in undici lingue.
Riceve 23 premi. Nel 1990 è il primo autore ad essere insignito del Prémio de Honra del Festival de Banda Desenhada di Amadora. Medaglia d'oro al merito della sua città natale, ha anche la soddisfazione e l'onore di vedere il proprio nome attribuito a una scuola.
 
Opere di Ruy (in lingua portoghese) nel Museo del fumetto:
ts e ds: José Ruy
(da Luís Vaz de Camões)
Os Lusiadas, vol. 3Editorial Notícias, sd [1984]
ts e ds: José RuyA ilha do futuro
qual será o estado dos oceanos daqui a cem anos?
Meribérica/Liber Editores, ottobre 2004
ts e ds: José RuyPeter Café Sport e o Vulcão do FaialMarginália Editora, giugno 2006
  • Voce "Coelho, Eduardo Teixeira" in Leonardo De Sá, António Dias de Deus: "Dicionário dos Autores de Banda Desenhada e cartoon em Portugal", collana "NonArte, cuadernos do Centro Nacional de Banda Desenhada e Imagen", Ediçöes Época de Ouro, Costa da Caparica (Portogallo), 1999.
  • Leonardo De Sá, António Dias de Deus: "José Ruy, riscos do natural", collana "NonArte, cuadernos do Centro Nacional de Banda Desenhada e Imagen", Âncora Editora, Lisbona (Portogallo), 2001.