Charles M. SCHULZ1922-2000
Nasce a Minneapolis (Minnesota, USA) il 26 novembre 1922. Segue un corso di disegno per corrispondenza dell'Art Instruction Inc.. Alla fine del servizio militare trova lavoro come letterista in una pubblicazione religiosa a fumetti, insegna tecnica del disegno animato presso l'Art Instruction Inc. e incomincia a pubblicare vignette sul Saturday Evening Post e su altre riviste.
Nel 1950 crea una striscia incentrata su dei bambini, intitolata Li'l Folk, che dopo qualche rifiuto riesce finalmente a vendere all'United Feature Syndicate. Ribattezzata Peanuts, "noccioline", questa serie esordisce sui quotidiani il 2 ottobre dello stesso anno ed è destinata a diventare uno dei fumetti più amati e diffusi. E anche uno dei più studiati (Robert L. Short proporrā addirittura una rilettura dei Peanuts in chiave evangelica!) mentre Charlie Brown, Linus, Lucy e Snoopy diventano popolarissimi in tutto il mondo, anche grazie a centinaia di prodotti commerciali che ne derivano. Il 23 gennaio 1990, in occasione di una grande mostra organizzata al Louvre, Schulz riceve a Parigi la "Cravatte de commandeur des arts et lettres", uno dei massimi riconoscimenti culturali francesi.
Nel novembre del 1999 gli viene diagnosticato un cancro allo stomaco, viene operato ma non č sufficiente; il 14 dicembre annuncia il proprio ritiro. Muore il 12 febbraio 2000 a Santa Rosa (California, USA), mentre l'ultima tavola domenicale dei Peanuts viene pubblicata sui quotidiani.
  • Il sito del Charles M. Schulz Museum and Research Center, di Santa Rosa (California): www.charlesmschulzmuseum.org
    testi in inglese
  • Rheta Grimsley Johnson. Good Grief. The story of Charles M. Schulz. Ravette Books, Gran Bretagna, 1990.
  • Lee Mendelson. Charlie Brown & Charlie Schulz. 20th-anniversary edition Peanuts fans rejoice! The whole wonderful story in words and pictures of the Peanuts gang and their creator. Signet Book from New American Library, 1a ed., nov. 1971.
  • Robert L. Short. The gospel according to Peanuts. Fontana Books, Gran Bretagna, 9a ed., ott. 1969 (1a ed.: 1966).
    varia
  • Snoopy's English Conversation School. Tsuru Comics, Giappone, 1970. Scuola di conversazione inglese-giapponese utilizzando la strisce dei Peanuts.