AIR HAWK and the flying doctors (Air Falk)Australia, 1959 / avventura / John Dixon
Incentrata su un servizio aereo diretto da Jim Hawk, valoroso pilota della Seconda guerra mondiale, che ha la sua base ad Alice Springs ed è impegnato soprattutto a collaborare con il Royal Flying Doctor Service australiano in vari casi di emergenza, questa serie esordisce sul quotidiano Sydney Sun Herald nel 1959. Accanto al protagonista, biondo, abbronzato e sempre disponibile ad alzarsi in volo, troviamo il dottor Hal Mathews e l'infermiera Janet Grant, mentre le storie mescolano abilmente episodi drammatici e umoristici, elementi rosa ed elementi gialli. In breve tempo Air Hawk diventa una delle serie australiane più popolari e incomincia a essere pubblicata un po' in tutto il mondo, tanto che alle iniziali tavole domenicali si affiancano quattro anni più tardi le strisce quotidiane.
Dopo essere stato per qualche tempo affiancato da Mike Tabrett, dal marzo 1970 Dixon si limita a sovraintendere ai nuovi episodi dei suoi dottori volanti, mentre strisce e tavole sono in gran parte affidate ad Hart Amos, un disegnatore particolarmente dotato nella realizzazione di aerei e altri mezzi di trasporto.
In Italia appare nel mensile Air Falk (Spada, 1965), in Eureka n. 4/1968 (Corno), in Eroi dei fumetti 1973 (Ciscato). Un episodio viene pubblicato nel volume "Il medico a fumetti" (Editiemme, 1979).

Testate del CATALOGO DEL FUMETTO ITALIANO: vedi AIR FALK, EUREKA, EROI dei fumetti
Tra i LIBRI / ANTOLOGIE: vedi IL MEDICO A FUMETTI