BRENDA STARRUSA, 1940 / avventura / di Dale Messick
Le avventure della giornalista Brenda Starr hanno inizio con la tavola domenicale del 19 aprile 1940.
Soltanto nel 1945 l'autrice, Dale Messick, comincia a disegnare anche le strisce giornaliere di questo personaggio per andare incontro alle richieste del pubblico.
Quando l'avvenente e combattiva eroina decide di sposarsi, nel 1976, anche il presidente Gerald Ford e signora le inviano un telegramma di congratulazioni.
Nel 1980 l'autrice si ritira, lasciando il popolare personaggio al segno di Ramona Fradon fino al 1995, quando anche questa professionista decide di cessare l'attivitā e lascia il posto a June Brigman. I testi saranno affidati a Mary Schmich.
Nel 2010 la serie festeggia i suoi settant'anni, distribuita dalla statunitense Tribune Media Service.
 
MEDIA Il personaggio viene portato nel 1945 anche sul grande schermo, nel film "Brenda Starr, Reporter" diretto da Wallace Fox, interpretato da Joan Woodbury (giā presente in molte pellicole di Charlie Chan). Trent'anni dopo arriva sul piccolo schermo con Jill St. John in "Brenda Starr" (1976) e con Sherry Jackson in Brenda Starr Reporter" (1979). Nel 1989 sul grande schermo č Brooke Shields, accanto a Timothy Dalton (due volte James Bond), a cimentarsi nel ruolo della giornalista in "Brenda Starr" (in Italia "Brenda Starr l'avventura in prima pagina"), diretto da Robert Ellis Miller.
  • Tom Mason: introduzione a "The Red-headed Bombshell" (Brenda Starr Reporter, il primo anno, di Dale Messick). Malibu Graphics, Newbury Park (California, USA), 1989.