THE KATZENJAMMER KIDS / THE CAPTAIN AND THE KIDS
(Bibì e Bibò / Lilì e Lulù)
Stati Uniti, 1897 / umorismo / Rudolph Dirks; Harold H. Knerr
Ispirandosi ai pestiferi Max und Moritz (creati oltre trent'anni prima in Germania da Wilhelm Busch), il ventenne autore statunitense di origine tedesca Rudolph Dirks dà vita nel 1897 ai pestiferi Hans e Fritz protagonisti – sulle pagine dei supplementi domenicali dei quotidiani di William Hearst – della serie "The Katzenjammer Kids", letteralmente "bambini miagolanti", che in Italia diventeranno i popolarissimi Bibì e Bibò sulle pagine del Corriere dei piccoli.
Le avventure umoristiche sono ambientata su una spiaggia africana, probabilmente una colonia tedesca, come suggeriscono le storpiature fonetiche dei dialoghi, in un divertente inglese dalle sonorità teutoniche che sarà facilmente reso in italiano con molte k, v trasformate in f, d che diventano t.
Accanto ai due monelli, impegnati a congegnare marachelle, troviamo la brava cuoca Mama (Tordella) specialista in torte, il vecchio lupo di mare in pensione the Captain (Capitan Cocò Ricò, poi sintetizzato in Capitan Cocoricò) e un ispettore (forse scolastico) loro eterno ospite. Tordella e il Capitano non sono sposati e non è detto che Bibì e Bibò siano figli di entrambi, ma l'anomala situazione familiare non turba i lettori, né tra i due adulti si manifestano affettuosità che vadano oltre la serena convivenza. Gli indigeni, poi, non sono bellicosi: il loro capo trascorre le giornate a giocare a carte con il Capitano e l'ispettore.
The Katzenjammer Kids
1897-1912Rudolph Dirks
1912-1949Harold H. Knerr
1949-1956Doc Winner
1956-????Joe Musial
The Captain and the Kids
1914-1968Rudolph Dirks
1968-????John Dirks
Nel 1912, quando Dirks decide di compiere un lungo viaggio in Europa, l'editore affida la serie ad Harold H. Knerr, altro autore di origine tedesca. Al suo ritorno Dirks, trovando il suo posto occupato, riprende come se niente fosse a disegnare i suoi personaggi per un quotidiano concorrente, il New York World di Joseph Pulitzer. Esattamente il contrario di quanto è accaduto qualche anno prima con Yellow Kid, considerato in capostipite del moderno fumetto. Richiesto di un giudizio, un tribunale stabilisce salomonicamente che le due produzioni possano coesistere con gli stessi personaggi, distribuite da due diverse agenzie, ma per evitare confusioni Dirks dovrà modificare il titolo della sua serie in "The Captain and the Kids". Dirks sarà sostituito nel 1968 dal figlio John, mentre a Knerr subentreranno Doc Winner nel 1949 e Joe Musial nel 1956: le due serie continueranno per decenni con alterna fortuna e minime differenze, diffuse in tutto il mondo.

MEDIA I Katzenjammer Kids, che secondo il critico Kenneth Rexroth sono "uno dei contributi americani alla mitologia moderna", vengono portati anche in teatro nel 1903 negli Stati Uniti.
Una serie a disegni animati viene prodotta nel 1938.


Testate del CATALOGO DEL FUMETTO ITALIANO:
CORRIERE DEI PICCOLI, MONDO BAMBINO