TOM & JERRYStati Uniti, 1939/1942 / umorismo / di William Hanna e Joseph Barbera
La celebre coppia è creata nel 1939 da Hanna e Barbera per la Metro Goldwyn Mayer: il gatto Tom e il topolino Jerry sono protagonisti di una lunga serie di cortometraggi d'animazione, sette dei quali vincono l'Oscar, oltre a un premio speciale per la partecipazione al film musicale di George Sidney "Anchors Aweigh" ("Canta che ti passa") del 1945, dove ballano in una celebre scena con Gene Kelly.
Le performance dei due animali sono incentrate su inseguimenti, trucchi, trappole macchinose, colpi bassi, beffe, dispetti e chi più ne ha più ne metta, e portano la tradizionale gara tra il gatto e il topo al massimo delle sue possibilità narrative. Ma non si tratta dell'eterna lotta tra il Bene e il Male, perché l'irascibile gattone non è certo il male, così come l'apparentemente indifeso topino non è esattamente il bene. Inoltre, anche se entrambi si sopportano con fastidio, in fondo non potrebbero fare a meno uno dell'altro e capita di vederli coalizzati contro un nemico comune o addirittura entrare in azione per difendere l'amico-nemico da una minaccia esterna.
Dal 1942 Tom e Jerry sono anche protagonisti di una lunga serie di fumetti, stabilmente approdata alle edicole italiane nel 1963 con le pubblicazioni della editrice Cenisio, contestualmente al rilancio della produzione animata e all'intervento di un autore del livello di Chuck Jones.
Nel 1965 viene prodotto anche il primo lungometraggio animato, diretto da Tex Avery e Joseph Barbera, e tra il 1965 e il 1972 viene realizzata la prima serie televisiva.

Testate del CATALOGO DEL FUMETTO ITALIANO:
vedi TOM E JERRY / TOM & JERRY

  • Patrick Brion. "Tom and Jerry - the definitive guide to their animated adventures", Harmony Books, division of Crown Publishers, New York, 1990 (trad. da Patrick Brion "Tom et Jerry", Éditions du Chêne, Francia).