CATALOGO DEL FUMETTO ITALIANO
 

Pepito

con Pepito di Luciano Bottaro

  • primo periodo: ed. ALPE
     
    Edizioni Alpe, via Piolti de' Bianchi 4, Milano
    dir. resp.: Giuseppe Caregaro

    PEPITO

    19551 a 6
    19561 a 12
    mensile cm 13x18 80 pp 4+2/4+1 + cop L.80
    18 numeri, dal n. 1 (luglio 1955) al n. 2/12 (dicembre 1956)


  • secondo periodo: ed. CENISIO
     
    Editrice Cenisio, via Jacopo della Quercia 14, Milano
    dir. resp.: Carla Arcaini
    ts: Carlo Chendi; ds: Luciano Bottaro

    PEPITO POCKET

    semestrale cm 13,5x19,5 192 pp bn + cop L. 700
    un numero, n. 1 (luglio 1975)

    PEPITO

    1Colpi di cannone
    mensile cm 21,5x28 48 pp 4+4 + cop 4+1 dq L.500
    un numero, n. 1 (novembre 1975)

    nuova serie

    mensile cm 17,8x26 48 pp 4+1 + cop 4+4 pm L.250
    3 numeri, dal n. 1 (marzo 1976) al n. 3 (maggio 1976)


  • terzo periodo: ed. BIANCONI
     
    Edizioni Bianconi, via G. Gozzano 3, Milano; Grafica Editoriale Metro, via Deledda 2, Milano
    dir. resp.: Rosalia Guccione
    distr.: SoDiP

    PEPITO - collana Albo Davy

    mensile libretto cm 13,3x18,7 144 pp 4+1 + cop 4+1 dq L.1500
    16 numeri, dal n. 1 (giugno 1986) al n. 16 (ottobre 1987)
    con Pepito, Hector [Tore Scoccia], Baldo, Whisky, ecc.
    ds: Luciano Bottaro, Giorgio Rebuffi, Enzo Marciante, E. Carta

    Super Pepito

    suppl. ad Albo Davy, racc. di 2 nn. di Pepito
    cm 12,8x17,9 288/224 pp + cop 4+0 dq L.2000
    4 numeri, dal n. 1 (luglio 1987) al n. 4 (settembre 1988)
  • CATALOGO DEL FUMETTO ITALIANO