Eduardo José MARÍN POTRILLÉ1941
Nasce a La Habana (Cuba) nel 1941. Studia alla Scuola provinciale di Arti plastiche annessa a San Alejandro, la più antica e importante accademia d'arte cubana; frequenta poi la Scuola di disegno commerciale Diego Rivera nella capitale e, infine, la Scuola provinciale di disegno grafico.
Pittore, grafico, disegnatore umoristico e fotografo, vive e lavora come artista indipendente a Cuba, iscritto alla Unione degli scrittori e artisti di Cuba (UNEAC) e alla Federazione internazionale di artisti plastici e visuali di Barcellona (Spagna).
Artista della Galleria Forma, appartenente al Fondo cubano dei Beni culturali, è membro del Registro nazionale dei creatori di arti plastiche di Cuba.
Iscritto alla Asociación Cubana de Comunicadores Sociales, aderente al Proyecto Comunitario ArteVida del Comune di Playa (Ciudad de La Habana, Cuba), è iscritto alla Agencia de Autores Visuales (ADAVIS).
Tra il 1963 e il 1966 lavora per il settimanale per ragazzi Pionero.
Dal 1966 al 1968 disegna per l'industria turistica nazionale e nel 1968-1969 è grafico presso il periodico El Mundo. Lavora poi per la pubblicità della Industria Tabaclera cubana, e per tutti gli anni Settanta fa parte della squadra dei disegnatori grafici del manifesto politico.
Dal 1980 al 1987 disegna la rivista del Comitato statale di collaborazione economica, ritornando poi all'industria del turismo, settore Fiere ed esposizioni.
Nel 1994-1995 lavora per la pubblicità a La Paz (Bolivia), dove insegna arti visive e tiene un corso di perfezionamento ai grafici della Editorial Edobol.
Rientrato a Cuba, dedica molto più tempo alla pittura, partecipando a numerose esposizioni collettive e personali.
Lavora come grafico per il Centro nazionale della Musica popolare cubana, che gli affida la grafica di due dei maggiori festival annuali: la "Fiesta del Tambor" e "Jojazz" (per giovani talenti).
In trentacinque anni di attività è presente in decine di rassegne, esposizioni, premi e concorsi nazionali e internazionali, riportando un alto numero di riconoscimenti.
 

A sinistra: una delle opere dell'artista che hanno partecipato al "La Ghignata" 2008, sul tema "Pane e acqua": l'adesione dell'autore
a questo evento ha messo in evidenza la sensibilitÓ dei maestri cubani ai grandi temi etici e sociali.
© Copyright dell'autore.

  • Catalogo "La Ghignata" 2008.