Fortunino MATANIA1881-1956
Nasce a Napoli (Italia) nel 1881. Figlio del maestro Edoardo Matania e della sorella di Aduardo Della Valle, rivela fin da giovanissimo straordinarie qualità di artista; a undici anni dipinge benissimo a olio e a quindici espone alla Salvator Rosa il quadro "La piccola massaia".
Comincia a collaborare con L'illustrazione italiana, che da anni pubblica illustrazioni di suo padre. Viene quindi invitato a collaborare con la parigina L'illustration française e con la londinese The Graphic.
A vent'anni svolge il servizio militare nell'8 reggimento bersaglieri, ma gli viene consentito di continuare a lavorare con le tre importanti testate; il caporale artista dipinge a olio per la sala di scherma della caserma e viene festeggiato con un pranzo d'onore e una spilla reggimentale.
Si trasferisce a Londra, consigliato in tal senso da Gennaro Amato.

PAGINA IN COMPLETAMENTO


Muore a Londra (Gran Bretagna) a 82 anni, nel marzo 1956.
  • Enzo Cassoni. "Il cartellonismo e l'illustrazione in Italia dal 1875 al 1950", Nuova editrice Spada, Roma, marzo 1984.