Ronald "Ron" COBB 1937-2020

Ron Cobb

Nasce a Los Angeles (California, Stati Uniti) il 21 settembre 1937. Esordisce come disegnatore animatore agli studi Walt Disney e a vent'anni è nella squadra di autori di "Sleeping Beauty" ("La bella addormentata nel bosco").
Lasciata la Disney, nel 1960 viene arruolato nell'esercito e nel 1963 è in Vietnam, incaricato della segnaletica. Vede abbastanza della guerra per lavorare, dopo il congedo, per il Los Angeles Free Press producendo una quantità di political cartoons di forte significato antimilitarista: un'ampia selezione di sue vignette, il "Cobb Book" verrà pubblicata nel 1975 da Wild & Wooley.
Nel 1970 con la Sawyer Press pubblica la raccolta di cartoons "Raw Sewage" (realizzati tra il 1967 e il il 1969), portata in Italia nel 1971 dalla casa editrice Valentino Bompiani con il titolo "Cos'è l'ecologia", "la più grottesca e attendibile delle profezie sul destino del nostro pianeta". Anche le opinioni dell'autore riportate nell'introduzione sono un lucido manifesto sulla situazione di stolido sfruttamento del pianeta e purtroppo avranno progressiva conferma nel tempo.
Nel 1977 collabora al film "Star Wars" ("Guerre stellari"), nel 1979 ad "Alien" e nel 1982, come production designer, a "Conan the Barbarian" ("Conan il barbaro").
Lavora ormai per il cinema, collaborando alla realizzazione di film come "Back to the Future" ("Ritorno al futuro") nel 1985, "Aliens" ("Aliens - Scontro finale") nel 1986 e "Total Recall" ("Atto di forza") nel 1990.
Muore nel giorno del suo 83° compleanno, il 21 settembre 2020.