Franco BONVICINI (Bonvi)1941-1995
Nasce a Parma (Italia) il 31 marzo 1941. Lavora per un certo periodo nello staff di uno studio di disegni animati. Tra il 1967 e il 1969 pubblica sulle pagine del settimanale Giovani e sul quotidiano Gazzetta di Parma la striscia umoristica "Teens", creata con amici (Eddy, Enzo, Claudio) per un giornale studentesco. Il 1967 segna il suo esordio nel mondo dei fumetti, con la presentazione al Salone dei Comics di Lucca di Sturmtruppen, la prima e per molto tempo la più popolare striscia all'americana realizzata in Italia, pubblicata dapprima sul quotidiano Paese Sera e poi un po' dappertutto, sia in Italia sia all'estero (Germania compresa).
Questa serie viene affiancata da altri personaggi, come il cattivissimo e sfortunatissimo Cattivik (creato per la casa editrice Alpe e presto regalato al giovane discepolo e amico Silver) all'ironico Nick Carter (sul Corriere dei ragazzi).
Disegna inoltre Milo Marat (su testi di Mario Gomboli) e le "Storie dello spazio profondo" (su testi di Francesco Guccini, apparse sul mensile Psyco nel 1970 e in volume per le Edizioni Carecas nel 1972 con introduzione di Giancarlo Governi.
Le "Cronache del dopobomba", una drammatica visione di quello che resterà del nostro mondo dopo l'olocausto atomico, appaiono sul numero zero di Undercomics (ed. Dardo) e verranno finalmente pubblicate da Eureka (ed. Corno) e da Be-Bop-a-Lula (il periodico di musica e varia cultura diretto da Red Ronnie).
Partecipa anche alla prestigiosa collana Un uomo un'avventura dell'editoriale Cepim (Bonelli) con il volume "L'uomo di Tsushima".
Muore a Bologna, travolto da un'auto, a 54 anni, il 10 dicembre 1995.

 

MEDIA Nel 1967 recita la parte di Derek Flit in una pellicola minore a fianco di Franco Franchi, Ciccio Ingrassia e Julie Menard, "Come rubammo la bomba atomica" di Lucio Fulci (98 minuti, produzione italo-egiziana), una delle molte parodie dei film dell'agente 007, con Adel Adham (James Bombe), Joussef Wahby (Dottor Sė) ed Eugenia Litrel (Modesty Bluff).

 

Bibliografia (in costruzione)
"Bonvi, prima del '68 - Bonvi graffiti" (antologia di "Teens"). "Biblioteca dell'Avventuroso", collana diretta da Francesco P. Conte, editore Sole, Rimini, ottobre 1974.
  • [Francesco P. Conte?] "Bonvi graffiti", introduzione a "Bonvi, prima del '68 - Bonvi graffiti". "Biblioteca dell'Avventuroso", editore Sole, Rimini, ottobre 1974.