Guido BUZZELLI (Buz, Blotz)1927-1992
Nasce a Roma (Italia) il 27 luglio 1927. Già a scuola scrive e disegna lunghe storie. Illustratore e pittore, oltre che autore di fumetti, esordisce professionalmente a diciotto anni sul settimanale Argentovivo!.
Nel 1949-1950 disegna Dray Tigre per l'editrice romana Fantera.
Realizza in seguito alcuni episodi di Zorro e numerose copertine per gli albi dei Fratelli Spada, soprattutto per le testate di Flash Gordon, Mandrake e Phantom.
Dopo aver trascorso alcuni anni a Londra e in Spagna, rientra in Italia nel 1965. Due anni dopo presenta al Salone internazionale dei comics di Lucca "La rivolta dei racchi", accolta con interesse dalla critica. La pubblicazione di questa storia sul mensile Charlie all'inizio degli anni Settanta gli apre le porte del mercato francese.
Rifiutando sempre di dare vita a un personaggio fisso, da seguire poi nelle sue mille avventure, realizza via via opere di grande interesse artistico e narrativo, come Zil Zelub (1971-1972), Morgana e il western Nevada Hill (1973), HP (1974).
Tra il 1971 e il 1973 collabora anche con l'editrice Tattilo per la testata di umorismo e fumetto sexy Menelik.
Alla fine degli anni Settanta collabora anche con la collana Un uomo un'avventura della Cepim (Bonelli) realizzando il volume n. 23, "L'uomo del Bengala".
Muore a Roma (Italia) a soli 64 anni, il 25 gennaio 1992.