Floyd GOTTFREDSON1905-1986
Nasce a Kaysville (Utah, Stati Uniti) il 5 maggio 1905. Esordisce con vignette su quotidiani locali e su piccole riviste, dopo aver studiato disegno per corrispondenza. Nel dicembre 1928 si trasferisce a Los Angeles e un anno dopo è assunto dalla Disney come apprendista animatore. All'inizio del 1930, quando Ub Iwerks e Win Smith, che stavano lavorando alle strisce quotidiane di Topolino, lasciano lo Studio, lo stesso Walt Disney gliene affida la realizzazione. Affascinato dall'animazione, accetta di occuparsene ma solo per un certo periodo. Invece lavora ininterrottamente alle strisce quotidiane del personaggio dal maggio 1930 all'ottobre 1975, e alle tavole domenicali dal gennaio 1932 al settembre 1938, contribuendo non poco al successo dei fumetti del topo più famoso del mondo, dandogli un maggiore realismo, diversificandone la psicologia rispetto ai disegni animati e gettandolo a capofitto nei mondi dell'avventura.
Muore a Hollywood (California, Stati Uniti) il 22 luglio 1986.