Jean-Claude MÉZIÈRES1938
Nasce a Parigi (Francia) il 23 settembre 1938. A diciannove anni pubblica il suo primo fumetto, un western, su Fripounet. Dopo il servizio militare collabora come illustratore alla casa editrice Hachette e in seguito lavora per tre anni in un'agenzia di pubblicità. Nel 1965 realizza un vecchio sogno e parte per gli Stati Uniti, dove si trattiene un anno e mezzo. A Salt Lake City incontra un vecchio amico d'infanzia, Pierre Christin, che fa l'insegnante di francese. Insieme realizzano una storia breve che sarà pubblicata su Pilote. L'anno successivo, tornato in Francia, disegna "L'extraordinaire et troublante aventure de Monsieur Auguste Faust", su testi di Fred. Alla fine del 1967, crea, insieme a Pierre Christin (che si firma Linus), il suo personaggio più famoso, Valérian, che lo impegnerà interamente fino ai nostri giorni, con l'eccezione di alcuni racconti apparsi su Métal Hurlant negli anni Ottanta e la serie incentrata su Lady Polaris iniziata nel 1987.