Graziano ORIGA1952
Nasce a Dolianova (Cagliari, Italia) il 22 novembre 1952. Giornalista, artista, fumettista, grafico, saggista e storico del fumetto popolare. Esordisce nel 1971 a Cagliari collaborando con il quotidiano L'Unione Sarda, poi si trasferisce a Milano dove entra nel mondo dell'editoria fumettistica collaborando nel 1972-1973 con il mensile Scarpantibus, con la pubblicazione underground Puzz di Max Capa, con la fanzine Ploff di Camillo Moscati, con Horror e Super Vip dell'editore Gino Sansoni.
Nel 1973 crea la prozine Contro e fonda lo StudiOriga, fucina di giovanissimi disegnatori esordienti: Corrado Roi, Fabio Civitelli, Enea Riboldi e tanti altri.
Produce tascabili per la Ediperiodici di Giorgio Cavedon e la Edifumetto di Renzo Barbieri.
Compila una delle prime enciclopedie italiane sui comics, progettata per temi, e ne escono due volumi per le edizioni Ottaviano di Milano ("Enciclopedia del Fumetto", 1977, vol. 1 e vol. 2).
Sempre negli anni Settanta disegna alcune biografie a fumetti, fra cui quella di Pier Paolo Pasolini e Andy Warhol, apparse su If ed Eureka.
Crea il movimento estetico punk-art scrivendo l'autobiografia "Diary of a Punk Artist" ed esponendo quadri di ritagli all'Art Mondial Gallery di Milano e alla Fiera EUR di Roma (1978-1980).
A met degli anni Settanta dirige le Edizioni Euro Americane (Tigrotto, Bingo, Pinocchio Story) e realizza le riviste di musica Gong (1978), di arte Punk Artist (1979) e di satira Sale & Pepe (1983).
Nel 1981-1982 redattore del settimanale a fumetti Adamo e nel 1983 grafico del periodico Babilonia.
Nei primi anni Ottanta vive a Manhattan (New York, Stati Uniti) e a Key West (Florida, Stati Uniti) dove disegna ritratti per il quotidiano Progresso Italoamericano e per Executive oltre a illustrazioni per i mensili patinati Torso, Blueboy, Advocate, Screw e Gay Italy, raccolti poi nel volume "Origa Dessins" (Editions de la Mouette, Francia, 1991).
Tornato in Italia, nel 1985 crea il mensile di fotografia Focus e nel 1990 art director di Be Bop Alula, testata di musica, cultura giovane e fumetto diretta da Red Ronnie; contribuisce anche al look grafico del gruppo Krisma.
Collabora alla "Guida del fumetto italiano" delle edizioni If.
Per una decade, dal 1992 al 2001, realizza - con servizi fotografici di Joe Zattere - il periodico specializzato Fumetti d'Italia (che gli vale nel 1992 un premio ANAFI, Associazione nazionale amici del fumetto e dell'illustrazione, e nel 1999 un premio Lucca Comics). Nel 1995 viene nuovamente premiato dall'ANAFI com miglior saggista.
Dal 2002 redattore delle Edizioni If, per le quali cura i mensili Grande Blek e Capitan Miki.
Dal 2006 il sito internet "Graziano Origa Foundation" (origafoundation.blogspot.com] raccoglie le immagini del suo lavoro artistico e professionale.
LIBRI
"Enciclopedia del Fumetto"Ottaviano, due volumi, 1977
"Diary of a Punk Artist"Iride, 1980
"Origa Dessins"Ed. de la Mouette, Francia, 1991
"I mondi di Dylan Dog"Unilito, 1992
"Monografia Corrado Roi"Borsa del Fumetto, 1994
"L'Isola dei fumetti"con Bepi Vigna, Scarabeo, 1994
"Magnus: lo Sconosciuto"Edizioni ReM, 1999
"Magnus: 110 pillole Storyboard"Edizioni ReM, 2000
"Diavolo meridiano"con Giuseppe Pusceddu, Aipsa, 2001
"Edifumetto Index"Edizioni ReM, 2002
"Incredibili Comics!"Edizioni ReM, 2003
"Vietato ai minori"Rizzoli, 2007
PERSONAGGI A FUMETTI
Araxam della Preistoriads: Edoardo Morricone
Pike and Pikeds: Enzo Jannuzzi
Rick Zerods: Corrado Roi
Videomaxds: Carlo Ambrosini, Pier Gallo,
Alberto Ponticelli, Paolo Lamanna, Andrea Bormida
  • Sito ufficiale di Graziano Origa: origafoundation.blogspot.com
  • Indirizzo internet con la guida alla rivista Fumetti d'Italia: fumettitalia.blogspot.com
  • Indirizzi internet con le pubblicazioni curate da Graziano Origa Grande Blek e Capitan Miki: rispettivamente blekoriga.blogspot.com e mikioriga.blogspot.com