BLAKE ET MORTIMER
(Blake e Mortimer)
Belgio, 1946 / avventura / Edgar-Pierre Jacobs; poi Bob De Moor, Ted Benoît, Jean Van Hamme, Sente e Convard, Juillard
La serie di episodi ha inizio sulle pagine del primo numero del settimanale a fumetti Tintin, apparso in Belgio il 26 settembre 1946.
I misteri archeologici, gli intrighi spionistici, i viaggi nel tempo e la minaccia di una nuova guerra mondiale sono i temi dominanti delle splendide avventure vissute dal capitano Francis Blake (già nella RAF, poi nel servizio segreto britannico) in compagnia del fisico nucleare inglese Philip Mortimer, appassionato di scienze occulte e detective dilettante. Non manca, naturalmente, il cattivo di turno rappresentato in questo caso dal sedicente colonnello Olrik destinato sempre a soccombere di fronte ai due amici.
Le loro avventure, le prime costruite quasi secondo un vero e proprio copione cinematografico, nascono da una ricerca minuziosa, sono molto ben documentate e ottimamente realizzate sia per ciò che riguarda i testi sia per i disegni; inoltre sono prive di incongruenze e di fantastiche esagerazioni, tanto che prima di creare le proprie storie (soltanto otto dal 1946 al 1972) l'autore belga Edgar-Pierre Jacobs si documenta leggendo molto e conversando con vari esperti per capire come venga pilotato un apparecchio di linea o cosa si provi scoprendo la tomba di un faraone. Certo non a caso la fantascienza di questo autore parte dalla realtà dei nostri giorni per arrivare a un futuro non troppo lontano e molto verosimile.
Ogni avventura è un piccolo capolavoro, e in particolare "La marque jaune" ("Il marchio giallo") è considerata un classico assoluto della Nona Arte.
L'ultima avventura di Blake e Mortimer creata dall'inventore della serie, "Le tre formule del professor Sato", dove Jacobs cerca in parte di attualizzare i suoi personaggi, si interrompe per un serio intervento chirurgico che gli impedisce di completare l'opera. Se ne assumerà il compito, soltanto alla fine degli anni Ottanta, un altro maestro del fumetto belga: Bob de Moor.
Dopo la scomparsa di quello che è considerato uno dei maestri del fumetto, la serie sarà ripresa da vari autori, tutti di vaglia – a partire dai testi di Jean van Hamme con i disegni di Ted Benoit – ottenendo risultati di vendita tuttora straordinari (un albo nuovo della serie, nel 2003, vende oltre mezzo milione di copie). La popolare saga ha inoltre una bella trasposizione a disegni animati negli anni Novanta.
Episodi di Blake e Mortimer
n.titolo originaleed. originaleed. italiana
 Episodi di Edgar-Pierre Jacobs:
0 Le rayon U in Bravo (1943); album Lombard (1974) Il raggio U (albo ed. Comic Art, 1987)
1A Le secret de l'Espadon 1: La pursuite fantastique in Tintin (B) dal n. 1 (26.9.46); album Lombard (1950) Il segreto dell'Espadon 1. L'inseguimento fantastico (albo ed. Gandus n. 1, 1978)
1B Le secret de l'Espadon 2: SX1 contre-attaque ; album Lombard (1953) Il segreto dell'Espadon 2
2A Le mystère de la Grande Pyramide 1: Le manuscrit du Manéthon Tintin (B) (24.3.1950); album Lombard (1954) Il mistero della Grande Piramide
2B Le mystère de la grande pyramide 2: La chambre d'Horus ; album Lombard (1955) La camera di Horus
3 La marque jaune Tintin (B) (6.8.1953); album Lombard (1956) Il marchio giallo
4 L'énigme de l'Atlantide Tintin (B) (19.11.1955); album Lombard (1957) L'enigma di Atlantide
5 SOS météores Tintin (B) (8.1.1958); album Lombard (1959) SOS meteore
6 La piège diabolique Tintin (B) (22.9.1960); album Lombard (1962) La trappola diabolica
7 L'affaire du collier Tintin (B) (23.3.1965); album Lombard (1967) I sotterranei di Parigi (Classici Audacia, ed. Mondadori, 1966); Il caso della collana
8A Les 3 formules du professeur Sato [1] Tintin (B) (24.4.1967); album Lombard (1977) Le tre formule del professor Sato [1] (albo ed. Comic Art, 1987)
 Episodio di Edgar-Pierre Jacobs e Bob De Moor:
8B Les 3 formules du professeur Sato [2] album Blake & Mortimer (1990) Le tre formule del professor Sato [2], Mortimer contro Mortimer (albo ed. Comic Art, 1990)
 Disegno di Ted Benoît, testo di Jean Van Hamme:
9 L'Affaire Francis Blake album Blake & Mortimer (1996) Il caso Francis Blake (albo ed. Comic Art, 1996)
 Disegno di André Juillard, testo di Yves Sente:
10 La machination Voronov album Blake & Mortimer (2000) La macchinazione Voronov (albo Alessandro Edizioni, 2000)
 Disegno di Ted Benoît, testo di Jean Van Hamme:
11 L'étrange rendez-vous album Blake & Mortimer (2001) Lo strano appuntamento (albo Alessandro Edizioni, 2002)
 Disegno di André Juillard, testo di Yves Sente:
12A Les sarcophages du 6e continent [1] album Blake & Mortimer (2003) I sarcofagi del 6 continente (albo Alessandro Edizioni, 2003)
12B Les sarcophages du 6e continent [2]
Le duel des esprits
album Blake & Mortimer (2004)  
13 Le sanctuaire du Gondwana album Blake & Mortimer (2008)