Carlo JACONO1929-2000
Nasce a Milano (Italia) il 17 marzo 1929. Figlio di padre siciliano e madre piemontese, studia nel capoluogo lombardo dove è nato, formandosi al liceo artistico e all'Accademia di Belle Arti di Brera. Completati gli studi, voprrebbe dedicarsi alla pittura ma cede alle lusinghe di uno studio pubblicitario e comincia a creare progetti grafici e illustrazioni per manifesti e campagne sulla stampa.
Alla fine del 1950 comincia a illustrare copertine della testata a fumetti La vispa Teresa, collaborazione che interrompe quasi subito. Infatti nell'inverno del 1950 Alberto Tedeschi gli affida la realizzazione delle copertine del settimanale i Gialli Mondadori, a partire dal n. 108 del 1951, e questo enorme impegno continuerà fino al 1986 per oltre 3.000 titoli.
Illustra inoltre un centinaio di copertine di Urania, e per questa importante testata di fantascienza crea anche centinaia di illustrazioni in bianco e nero per le pagine interne dei romanzi.
Ancora per la Arnoldo Mondadori Editore, dal 1960 realizza tutte le copertine del settimanale di spionaggio Segretissimo, fino al 1990.
Illustra altri periodici Mondadori, dai Classici del Giallo ai Romanzi del Cerchiorosso fino ai Libri dell'Avventura.
Negli anni Sessanta realizza anche le copertine della Collana Emilio Salgari per le Edizioni del Gabbiano di Roma.
Alla fine degli anni Settanta una serie di 40 carte da gioco per la multinazionale Dupont, negli anni Ottanta collabora con TV Sorrisi e canzoni, con la Domenica del Corriere e L'Europeo, con il settimanale Sette allegato al Corriere della Sera.
Collabora inoltre con Grand Hotel e Confidenze, illustra fiabe, copertine di guerra, western, fantasy, più di 6.000 tavole, e intraprende nel 1970 anche una carriera pittorica trentennale, esponendo in mostre personali sia in Italia sia all'estero.
In quasi 50 anni di carriera lavora per tutte le più importanti case editrici italiane ed estere, per periodici inglesi, svedesi, norvegesi, statunitensi. In Giappone illustra un libro di fiabe occidentali ma anche una biografia di Richard Wagner (i dipinti originali saranno esposti allo WOW Spazio Fumetto di Milano in occasione del Bicentenario wagneriano, nel 2012).
In Italia, le sue numerose illustrazioni appaiono anche sui libri del Club degli Editori, di Euroclub, di Selezione del Reader's Digest, su Grazia, Confidenze.
Collabora con importanti agenzie pubblicitarie come Armando Testa, Young e Rubicam, McCann Erickson.
E' presente in tutte le principali rassegne del giallo, della fantascienza e del fumetto, come il Mystfest di Cattolica, Treviso Comics, la Mostra internazionale del film di fantascienza di Roma.
Dal 1970 coltiva la vena artistica libera da rapporti con grandi aziende e dipinge inserendosi in un filone figurativo romantico.
Nel 1974 gli viene assegnato il primo premio Amici del Quadrato per la Pittura.
Muore a Milano (Italia) il 7 giugno 2000.
  • Sito ufficiale dell'Archivio Carlo Jacono: www.carlojacono.com
  • Umberto Volpini e Luigi F. Bona. "Carlo Jacono" - Urania, Segretissimo, Gialli Mondadori, fumetti... da trent'anni è il più popolare copertinista italiano" (intervista illustrata, bn e colori, con riproduzioni dalle tavole originali e riproduzioni di copertine di Urania dalle pellicole o dalle progressive di stampa originali). In WOW n.28, estate 1979, Editiemme, Milano.