L'Asino

Primo periodo
settimanale
118921 a 5
21893...
31894...
quotidiano
41895...
settimanale
418951 a ..
518961 a ..
618971 a ..
718981 a ..
818991 a ..
919001 a ..
1019011 a ..
1119021 a ..
1219031 a ..
1319041 a ..
1419051 a ..
1519061 a 52
1619071 a ..
1719081 a ..
1819091 a ..
1919101 a ..
2019111 a ..
2119121 a ..
2219131 a ..
2319141 a ..
2419151 a ..
2519161 a ..
2619171 a ..
2719181 a ..
Secondo periodo
--1921...
--1922...
--1923...
--1924...
--1925...
"Come il popolo è l'asino: utile, paziente e bastonato" [tratta da "L'asino" di Guerrazzi, 1849]
Giornale satirico politico italiano tra i più importanti del periodo, viene fondato a Roma nel 1892 da Guido Podrecca, da Gabriele Galantara (che sul giornale si firmerà Rata Langa) e dall'avvocato Lugli, prima come settimanale, poi addirittura come quotidiano (nel 1895). Soppresso, riprende immediatamente, ritornando settimanale, e viene pubblicato fino all'inizio del 1918.
Riprende ancora a Milano nel dicembre 1921, finché sarà definitivamente soppresso dal regime fascista nel 1925.
Tra i tanti autori, oltre ai fondatori, vanno segnalati almeno Filiberto Scarpelli, Bruno Angoletta, Girus [Giuseppe Russo] e Gec [Enrico Gianeri].
 
PAGINA IN PREPARAZIONE
 

L'ASINO

è il popolo utile paziente e bastonato
ed.: L'Asino, via S. Claudio 57, Roma
red. resp.: Guido Podrecca

Primo periodo

settimanale (1892-1894) / quotidiano (1895) / settimanale (1895-1918)
giornale
XXX numeri, dal n. 1 (27 novembre 1892) al n. xxx (1918)

Secondo periodo

settimanale giornale
XXX numeri, dal n. 1 (dicembre 1921) al n. xxx (19 settembre 1925)