Ferdinando FUSCO1929-2015
Nasce a Ventimiglia (Imperia, Italia) il 1 agosto 1929. Esordisce nel 1948 con Jeff Cooper, continuato poi da Guido Zamperoni. Si trasferisce a Parigi nel 1949 e qui lavora per le Editions Mondiales di Cino Del Duca, creando Scott Darnal, disegna diverse storie destinate ai quotidiani per l'agenzia Mondial Press, e dà vita a Cendrine su Lisette.
Alla fine degli anni Cinquanta inizia una lunga collaborazione con Sageditions, riducendo a fumetti serie televisive ("Ivanhoe", "Bonanza", "Mignon", "Penna di Falco"), e in seguito disegna numerose storie di Tarzan per il mercato europeo.
Nel 1970 rientra in Italia e per l'Intrepido, su testi di Luigi Grecchi, disegna Lone Wolf e I due dell'Apocalisse.
Dal 1974 si dedica completamente alla realizzazione di avventure di Tex per la Sergio Bonelli Editore. Una lunga collaborazione che si conclude soltanto nel 2010 con un'ultima avventura pubblicata sull'Almanacco del West.
Negli ultimi anni si dedica alla pittura.
Muore il 9 agosto 2015.
  • Scheda biografica nel sito Sergio Bonelli Editore: www.sergiobonelli.it/news/fernando-fusco/9285/Fernando-Fusco.html