Bruno PROSDOCIMI 1936

Bruno Prosdocimi

Nasce a Venezia nel 1936. Si trasferisce a Monte Romoldo, località di Bussolengo (Verona). Collabora con la Mondadori come disegnatore Disney. Dagli anni Cinquanta collabora a trasmissioni televisive della RAI: "Il Musichiere", "Chissà chi lo sa?", "Sapere", "Ottovolante", "Gioco Città", "Uno Mattina", "TG Luna", "La valigia delle vacanze", "Senza tanti complimenti", "Natale in casa" eccetera.
Disegnato le caricature sportive dei Campionati di calcio e quelle dei cantanti di musica leggera per le figurine Panini.
Per il teatro lirico, esegue i ritratti di cantanti, ai quali dedica mostre internazionali con caricature, quadri a olio, serigrafie e ceramiche.
E' l'autore del monumento a Emilio Salgari per il parco giochi Gardaland (Lago di Garda, Italia).
Crea il personaggio a fumetti di Super Cane, pubblicato su Telezecchino, Il Paladino, PM piccolo missionario, L'Arena. Scrive e illustra la storia del Teatro alla Scala e del Festival di San Remo per il settimanale TV Sorrisi e canzoni.
Collabora costantemente al quotidiano L'Arena di Verona e ai periodici Vita in campagna e L'informatore agrario. Suoi disegni e vignette compaiono su varie testate Mondadori: Gialli, Urania, Segretissimo, Topolino, Epoca, Grazia.
Collabora inoltre con Confidenze, Famiglia Cristiana, Ici Paris, Orpheus, Sipario e Il Loggione.
Espone in numerose collettive e personali in Italia e all'estero; ricordiamo almeno Berlino, Bordighera, Ravenna, Tolentino e Torino.