Dino ALOI1964
Nasce a Torino (Italia) nel 1964. Giornalista, autore ed editore di umorismo a tutto tondo, nonché autorevole esperto di storia dell'umorismo, colleziona testate storiche e dirige vari periodici.
Collabora fin da giovane con le sue vignette a varie riviste, tra cui la testata satirica Help!, i quotidiani La Notte, Paese Sera, L'Alto Adige, Stampa Sera, e ancora Missoni Consolata jez, Tratto e Amico.
Collabora poi con La gazzetta dello sport e Radiocorriere TV, e cura libri sulla satira.
Con Palex crea nel 1983 e dirige la rivista umoristica Sbadiglio.
Espone in più di cento rassegne umoristiche di tutto il mondo, da Bordighera, a Istambul, Tokio, Belgrado eccetera. Tiene mostre personali in Italia e all'estero. Si occupa anche di grafica pubblicitaria e di organizzazione di mostre satiriche e umoristiche.
Come editore (Edizioni Il Pennino) pubblica decine di volumi sull'umorismo e la satira.
Cura e pubblica saggi e antologie umoristico-satiriche, come "Caro Giulio" (su Andreotti, 1987), "La Zebra che ride" (sulla Juventus, 1988), "Un lavoro da ridere" (antologia della satira del movimento operaio, curata con Claudio Mellana, 1992), "Mal costume mezzo gaudio" (antologia di vignette di Giorgio Cavallo, 1992), "L'altra storia d'Italia" (1996), "In riso sanitas" (vignette a tema medico di Squillante, 2002), "Sesso, che passione" (vignette eroicomiche di Bortolotti, 2004) eccetera.
Nel 1998, con Silvia Jacovitti, cura una mostra antologica dedicata al grande Benito Jacovitti. Nel 2001, cura con Emilio Isca un altro evento analogo, sull'artista francese Raymond Peynet ("Peynet, tutto l'amore che c'è").
Dirige con Alessandro Prevosto il Museo del Sorriso di Baiardo (Imperia, Italia). Con Claudio Mellana dà vita al Premio "Giorgio Cavallo" per la Satira e l'Umorismo, che ogni anno premia giovani talenti e, in contemporanea, mette in mostra un maestro dell'umorismo italiano.
E' uno dei quattro Zii Fondatori dell'ANU, Associazione Nazionale Umoristi, virtuale e virtuosa.
Dal 2000 è condirettore artistico, con Carlo Squillante, del FestiValtravaglia dell'Arte Leggera.
Con Paolo Moretti cura "Storia d'Italia nel pennino della satira" (2006) e "Ludere et ledere" (2007).
Realizza "Il sorriso graffiato" (2008) e "La Valle dei Fumetti" (2009) per la Regione Valle d'Aosta e "Far West, si replica in Val Trompia" (2007) per il comune di Sarezzo (Brescia, Italia).
Nel gennaio 2010 pubblica con Claudio Mellana "Umoristi in Piemonte" e in ottobre, con Aldo A. Mola e Paolo Moretti, cura il monumentale "Dalla Storia alla Satira".
  • A cura di Dino Aloi, Aldo A. Mola, Paolo Moretti. "Dalla Storia alla Satira – cronache ed eventi in caricatura, da Cavour ad Andreotti". Il Pennino, ottobre 2010. Catalogo della mostra omonima, Archivio di Stato di Torino, sala Ipogea, 8 ottobre-11 dicembre 2010.
  • A cura di Dino Aloi e Claudio Mellana. "Umoristi in Piemonte – dizionario di autori e riviste per sorridere e graffiare dal 1848 a oggi". Il Pennino, gennaio 2010.
  • A cura di Dino Aloi e Claudio Mellana. "Un lavoro da ridere – antologia della satira del movimento operaio dall'Ottocento a oggi". Prefazione di Michele Serra. UE Universale Economica Feltrinelli, novembre 1991. Pubblicato nel centenario dell'apertura delle prime Camere del Lavoro.
  • Comitato organizzatore di Mondo Grafico 1994. "Mondo grafico", Expo2000, Torino, ottobre 1994.
  • Per Sbadiglio vedi: palexhumor.com
  • Revisione ANU – Associazione nazionale umoristi, 2004.
  • Cataloghi de La Ghignata di Muggiò.
  • Catalogo La Ghignata 2010, FFF, Monza, ottobre 2010.