Raffaele PAPARELLA1915-2001
Nasce a Milano (Italia) il 26 dicembre 1915. Esordisce nel 1937 sul Vittorioso come illustratore, passa in seguito ai fumetti, collaborando anche con varie testate della Mondadori.
Nel 1948 riprende sul giornale Topolino, su testi di Federico Pedrocchi, La compagnia dei sette (serie iniziata nel 1939 da Walter Molino) e disegna la riduzione a fumetti di alcune opere di Salgari pubblicate, appunto, sul settimanale Salgari.
Nel 1949 tiene a battesimo, con lo sceneggiatore Guido Martina, il personaggio Pecos Bill, che lo impegnerą per diversi anni; a partire dal 1952 č anche uno dei disegnatori di Oklahoma.
Collabora anche con le Edizioni Araldo, e nella seconda metą degli anni Sessanta passa alla francese Lug disegnando diverse serie avventurose. Si ritira in pensione a metą degli anni Ottanta, e incomincia a disegnare vignette satiriche per hobby.