CATALOGO DEL FUMETTO ITALIANO
 

Pioniere

Dall'esperienza di Il Moschettiere / Il Pioniere dei ragazzi (1946-1947) e Noi ragazzi (1948-1950) nasce Pioniere, giornale per ragazzi considerato il contraltare comunista del cattolico Vittorioso.


119501 a 18
219511 a 51
319521 a 51
419531 a 51
519541 a 51
619551 a 51
719561 a 52
819571 a 50
919581 a 51
1019591 a 51
1119601 a 51
1219611 a 52
1319621 a 19

PIONIERE

organo dell'Associazione Pionieri d'Italia / settimanale dei ragazzi d'Italia
ed.: Pioniere, via delle Zoccolette 30 / via Napoli 51, Roma
dir. resp.: Gianni Rodari, Dina Rinaldi
settimanale (esce la domenica) 16 pp 4+2 autocop
giornale cm 24,5x34,5 (fino al n. 7, 17 feb.57) L. 30 giornale cm 27x37,5 (dal n. 8, 3 mar.57) L. 30 L. 35
giornale cm 24,5x34,5 20 pagine 4+2 autocop L. 50
rivistina cm 18,3x27,2 48 pp 4c/bn autocop pm L. 80 (annata 1962)
14 annate, dal n. 1/1 (7 ottobre 1950) al n. 13/19 (20 maggio 1962)
con Chiodino (ts: Marcello Argilli; ds: Ber alias Vinicio Berti), Pif e Placido e Muso (Pif e Placid et Muzo, di Claude Arnal), "L'inafferrabile Nasdin-Hodja" a fumetti a puntate (1957), "Red Ryder e Castorino" fumetti a puntate (con Red Ryder; 1958), "Martino racconta" pagine autoconclusive (Mark Trail; 1958) Arturino (Arthur le fantôme justicier), Cipollino (di Gianni Rodari e Raoul Verdini), Arlecchino e Pulcinella (tavole a fumetti autoconclusive, di Raoul Verdini), Sand e Zeos (di Carlo Peroni, 1960-1962), "Buffalo Bill" a fumetti (ts: P. Bracaglia; ds: Clario Onesti), "Tennuseh" a fumetti (ts: P. Bracaglia; ds: Clario Onesti; fino al n. 6/16 del 1955), "La freccia nera" a fumetti (da Stevenson; ts: P. Bracaglia; ds: Clario Onesti; dal n. 7/6 del 1956), "D'Artagnan a Parigi" (da "I tre moschettieri" di A. Dumas, dal n. 6/17 del 1955), e "Pinocchio" a fumetti (ts: Gianni Rodari, ds: Raoul Verdini, fino al n. 6/16 del 1955), "L'arpa d'oro" vignette con didascalia, racconto a puntate (con Ragnar, principe di Danimarca; dal 1956 al 1957), "L'isola misteriosa" di Giulio Verne (adattamento di Fernanda Macciocchi) a puntate dal n. 6/1 (1955), "Tartarino di Tarascona" di A. Daudet (a puntate dal n. 7/6 del 1956), "Robinson Crusoe" di Daniel Defoe (a puntate dal n. 52? del 1957), "Negli abissi di Venere" a fumetti (di P. Bragaglia e Cedroni; a puntate dal n. 52? del 1957), "Joio della strada" a fumetti (a fumetti, francese; a puntate dal n. 29 del 1958), "A-i-va, piccola staffetta cinese" (a fumetti, cinese; nel n. 32/1958)
e ancora disegni di Canevari, testi di Gianni Rodari ecc., Fernanda Macciocchi, ecc.
 

Albo CIPOLLINO

suppl. al Pioniere n. 27 e seguenti
albo orizzontale quattordicinale
cm 24,3x16,8 32 pp 4+4 autocop L. 50
3 numeri, dal n. 1 (4 luglio 1954) al n. 3 (1954)
1. Le avventure di Cipollino; etc.
con Arlecchino e Pulcinella, Cipollino
 

Albo GABBIANO ROSSO

suppl. al Pioniere
albo orizzontale quattordicinale
cm 24,3x16,8 32 pp 4+1 autocop L. 50
11 numeri, dal n. 1 (13 settembre 1954) al n. 11 (28 febbraio 1955)
con Barbe-Rouge (di Victor Hubinon)
 
1 [14]19631 a 29
2 [15]19641 a 52
3 [16]19651 a 52
4 [17]19661 a 49

IL PIONIERE DELL'UNITÀ

supplemento del giovedì dell'Unità
dir. resp.: Onorio Dolcetti; Ilio Paolucci
giornale cm 30x43 8 pp 3+1/2+1 autocop
182 numeri, dal n. 1/1 (13 giugno 1963) al n. 4/49 (15 dicembre 1966)
con Atomino (ts: Marcello Argilli, ds: Vinicio Berti), Gorin e Obi (di Carlo Peroni), Pif/Le avventure di Pif e Le avventure di Piffin (di Claude Arnal), I pionieri dello spazio ("Les pionniers de l'Espérance" di Lécureux e Poïvet), altri fumetti di fantascienza e western (di AG) ed episodi della Resistenza, etc.
 
vedi anche Album dei piccoli in Noi donne (1964)


ristampe (in libreria)
Editori Riuniti, Roma
"La filastrocca di Pinocchio" (di Gianni Rodari e Raoul Verdini) tratto dal Pioniere n. 37 e segg. del 1954
albo orizzontale cm 27x19,6 68 pp 4+4 + cop 4+0 dq soft cover, nov.74, L. 2.500
 
CATALOGO DEL FUMETTO ITALIANO